Una raccolta di pensieri.

mercoledì 13 giugno 2012

Poche parole..

Un'estate che non c'è.. Un'estate invisibile, inafferrabile..
Sole tiepido, vento, troppo vento..
Caldo, afa, sudore, acqua e poi quell'inaspettata nostalgia dei momenti in cui era tutto freddo, piatto e veloce.
Nostalgia dell'inverno, quando l'estate nemmeno c'è.
Riesco ad essere così tanto lunatica e indecisa, a volte.
Mi mancate, amici. Tutto qui.

6 commenti:

  1. a volte non conta il numero delle parole ma i sentimenti che riescono ad esprimere... le tue esprimono la nostalgia per i tuoi amici, anche se sono poche.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, ma spero di averne di più, la prossima volta.. Grazie x aver commentati Elisa :)

      Elimina
  2. Ehiii!! Tutta questa negatività che emerge in una stagione così bella all'insegna del relax, del sole e degli amici!!?! Perchè non provate a riconciliarvi, trascorrere un bel pomeriggio in spiaggia :D Cerca di vedere sempre i lati positivi, tanto, tranquilla... l'inverno mica scappa... le stagioni sono belle perchè variano, ci danno un pò e un pò per ogni gusto,e, il turno dell'inverno è decisamente finito!! :) Una buona estate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione, troppa negatività! E' arrivato il momento di dare una scossa a questa estate.. :):)

      Elimina
  3. EI PICCOLA!!! beeeee'??? l'estate deve ancora iniziare anche per me... :')
    stai tranquilla che quando partirà sarà stupenda, magnifica... dovrei solo sistemare quella piccolissima questione eheheheheheheheh.........................
    be', poco male... tirati su!!!!
    sta per cominciare un'estate stupenda... con gli amici!
    ti voglio bene*_____________________________________*

    RispondiElimina
  4. Ciao, ti ho assegnato un premio!! :)

    RispondiElimina