Una raccolta di pensieri.

venerdì 20 aprile 2012

A G.

Non so come iniziare, così scrivo questa frase: "ti voglio bene AMICA MIA <3".


Oggi ho capito che è molto facile soffermarsi sull'apparenza di una persona ed è ancora più facile iniziare a criticarla. Ma è difficile criticare sé stessi.
Ieri ho scritto quel post, come dire, "di pancia".. Non ci ho ragionato, sono stata impulsiva, l'importante era buttare tutto fuori, l'importante era fare finta di dare un senso ai miei pensieri.
Oggi scrivo questo post con la testa e con la consapevolezza. La consapevolezza che le parole fanno male.
Le parole fanno piangere. Le parole sono armi.
Armi.
Armi che si possono sfruttare ogni volta che lo desideriamo, armi che ci fanno stare bene, armi buttate lì e poi raccolte. Perché adesso le sto raccogliendo con l'intenzione di utilizzarle meglio.
Parole.
Scrivo questo post per dire che oggi è stata la prima volta che ho pianto per un'amica. 
E' facile ammucchiare a caso le parole, presi dalle emozioni, ma poi è difficile andare a rileggerle e trovarci veramente qualcosa di buono. Eppure se stanno lì ci sarà un motivo, penso.
Scusa.
Armi.
Parole.
Parole, parole, parole.
Non so che mi è preso.
So solo che non voglio più ferirti, perché ci tengo alla nostra amicizia. Sì, ci tengo.
Spero capirai. A quest'età ogni emozione è elevata all'infinitesima potenza e spesso si cerca la strada più semplice per condividerla con gli altri. Ma non sapevo che potesse fare tanto male.
Ti conosco da tanto tempo, sei l'unica amica che conosco da prima del liceo. E l'unica per la quale ho pianto. L'unica per la quale mi sono fatta un'accurata autocritica. Io, che sono la prima tra le presuntuose.


Non so come finire, così scrivo quest'altra frase: "anche io :)"

5 commenti:

  1. Sono contenta davvero di aver chiarito, grazie, scusa, e.. TI VOGLIO BENE AMICA MIA <3

    RispondiElimina
  2. :') che coppia di teste di rapa :')

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahahah xD teste di seppia, per favore u.u

      Elimina
  3. eggiaaaaaa ernie e bernie i duuuue fratelli medusa!!! don't worry (cazz-buzz-buzz) ahahah non continuo sennò rischio di fare figuracce irrimediaaabili ahah
    sorpresina da me per te ^^

    RispondiElimina
  4. ...non avere mai paura di esprimere i tuoi sentimenti e i tuoi giudizi, ma quando sono sbagliati o messi li "di pancia", e' giusto rivederli come hai fatto tu. Sei una ragazza splendida e coraggiosa, sono fiera di te e mi incanto ogni volta che leggo il tuo blog! Non cancellare mai nessun post, hai la fortuna dei tuoi 17 anni, la fortuna di pensare e scrivere cio' che pensi veramente e ancora maggior fortuna di capire i tuoi giudizi errati o troppo frettolosi...sei in gamba, continua cosi' ma non cancellare mai le tue parole o i tuoi pensieri perche' sono solo tuoi, puoi rivederli, modificarli ma non rinnegarli. Ti amo tanto

    RispondiElimina