Una raccolta di pensieri.

lunedì 2 gennaio 2012

Un treno, due cuori..

Ci sono due cuori. C'è un treno. Il treno corre, i cuori battono. E mentre il treno corre ci sono altre persone, altre voci, altri sorrisi.. Ma quei due cuori non sentono niente al di fuori del loro battito. Mentre il treno se ne va, veloce, basta solo un po' di musica e qualche parola sussurrata per creare un mondo a parte.. Un mondo che non c'entra niente con le altre persone, le altre voci, gli altri sorrisi.
Quei due ragazzi, così vicini, stanno vivendo in un mondo tutto loro.
Quei due cuori che battono sanno di vita, di felicità, di leggerezza.
Chissà cosa pensano le persone sul treno; chissà cosa stanno pensando, guardando i due ragazzi.
Così vicini.
Che ridono.
E la musica.
E non sentono niente.
Tranne i battiti dei loro cuori.
Quei cuori
che pulsano
più veloci
del treno.
E le parole sussurrate che forse non dicono niente di sensato, ma forse parlano di amore.
Ma i due ragazzi ancora non lo sanno.
Il treno corre, i cuori battono..

2 commenti: