Una raccolta di pensieri.

domenica 18 dicembre 2011

Noi

Ogni giorno imparo a viverti, pienamente. Imparo ad apprezzare ciò che mi rende felice quando sto con te; sono molte le cose che mi rendono felice, ma non ero riuscita a capirlo fin da subito. Sto imparando. E credo che tu sia una persona molto paziente, perché spesso non è facile sopportarmi. Figurati, a volte non mi sopporto nemmeno da sola. Dopo 30 giorni veloci, intensi, carichi di emozioni, di risate, di dubbi, di riflessioni, ma soprattutto pieni di noi, ho ancora tanto da imparare. Spesso devo imparare a non pensare troppo, perché poi da un pensiero stupido volo a un altro apparentemente meno stupido, poi a un altro ancora meno stupido e tutti questi pensieri mi confondono e basta e mi allontanano da te. Devo imparare a non progettare nei minimi dettagli quello che sarà giusto fare.. quando.. se.. Devo imparare a vivere giorno per giorno, senza troppe domande. Devo imparare a prendere la vita con leggerezza, perché a questa età tutto è così precario, naturalmente precario.. ed è giusto così. Devo imparare ad accettarmi. E da 30 giorni ci sto provando, anche se non è facile.

Ma tu mi aiuti.

E io imparo ad essere felice.

Nessun commento:

Posta un commento